L’analisi vibrazionale nella manutenzione predittiva

L’analisi delle vibrazioni (o analisi vibrazionale) nelle macchine è un esempio di manutenzione predittiva.

Questo tipo di analisi viene condotta su macchine rotanti come, ad esempio, motori, pompe, turbine, riduttori ecc. La presenza di organi in (rapido) movimento provoca la nascita di vibrazioni. Queste sono previste e tollerate, purché restino sotto una soglia ben precisa di frequenza e ampiezza. Un aumento delle vibrazioni è sintomo di un possibile problema come disallineamento, squilibrio, usura o rottura di cuscinetti.

Intervenire prima del guasto

L’analisi vibrazionale permette di rilevare le anomalie ai macchinari e pianificare interventi di manutenzione prima che si verifichi il guasto.

Le metodologie di analisi delle vibrazioni sono molteplici e possono essere eseguite in continuo o ad intervalli programmati. Nel primo caso si provvede all’installazione permanente di un apparato di misurazione direttamente alla macchina, i cui dati possono essere raccolti in situ o da remoto. Nel caso di misurazioni programmate viene utilizzata strumentazione portatile.

Le misurazioni vengono eseguite dal nostro personale qualificato utilizzando attrezzature specialistiche all’avanguardia, in modo da fornire risposte precise in tempi rapidi e certi.

Al termine dell’analisi vibrazionale vengono prodotti rapporti diagnostici dettagliati; la classificazione della gravità dei guasti su quattro livelli consente di assegnare priorità agli interventi di manutenzione riducendo tempo e costi.

Contattaci

Per informazioni, domande e preventivi

tel +39 333 491 2207
Contattaci