Sanificazione con ozono

L’ozono è un gas naturale dall’elevato potere ossidante, in grado di eliminare oltre il 99% di virus e batteri, funghi, muffe e cattivi odori.

Il trattamento di sanificazione con ozono richiede la chiusura dei locali nei quali agire ma non lascia residui sulle superfici ne’ all’interno degli ambienti, trasformandosi in ossigeno nell’arco di poco tempo.

Permette di raggiungere tutte quelle zone critiche difficili da pulire manualmente o con interventi meccanici.

La sanificazione con ozono è usata in molte applicazioni

  • Sanificazione di locali e ambienti di lavoro
  • Disinfezione delle superfici e dell’aria
  • Disinfezione dell’acqua
  • Disinfezione di condotti di aerazione

L’ozono è stato riconosciuto nel 1996, con il protocollo n. 24482 del Ministero della Sanità, come “presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti“. Alcuni dei luoghi indicati nel protocollo sono gli ambienti lavorativi, locali pubblici, ambulatori medici, bar, ristoranti, abitazioni oltre a piscine, centri estetici, saune, solarium, palestre, spogliatoi in genere, strutture termali. Sono riportati anche veicoli quali ambulanze, roulotte e camper, autobus.

La sanificazione con ozono ha una durata variabile in funzione delle dimensioni del locale e varia da qualche ora fin olte le dodici ore. Durante le operazioni di disinfezione i locali devono rimanere chiusi e inacessibili, in modo da evitare conseguenze a persone e/o animali data dalla carenza di ossigeno.

Per questo è fondamentale affidarsi ad un’azienda certificata, con personale altamente specializzato e formato a svolgere questo tipo di lavorazioni.

Contattaci

Per informazioni, consulenze e preventivi

Chiamaci o scrivici per una consulenza gratuita.
I nostri tecnici sono a disposizione per individuare la soluzione di sanificazione più adatta alla tua attività
Contattaci